CHIAMALE SE VUOI EMOZIONI...

dedicato ad ANNA MAGNANI


CHIAMALE SE VUOI EMOZIONI... 

Perché la scelta di questa headline? 

Perché con i nostri corsi di recitazione vogliamo "insegnare" ai nostri allievi (scusate la presunzione) l'arte di "suscitare emozioni" e, soprattutto, di saperle trasmetterle, cosa non facilissima perché molto spesso chi studia per diventare ATTORE (o attrice) lotta con se stesso per superare le resistenze psicologiche e culturali che insorgono quasi automaticamente nel sviscerare ed ostentare la propria anima. L’attore o l’attrice, quando recitano (bene) non possono e non devono nascondersi, come si è tentati di fare abitualmente nella vita di tutti i giorni.

Allora: CHIAMALE SE VUOI EMOZIONI 

Tutto quello (o quasi) che devi sapere per iscriverti alla Scuola d’Arte Drammatica I POCHICLICCA QUA


Perché dedicare il prossimo anno accademico della Scuola d'Arte Drammatica I POCHI ad Anna Magnani? Perché l'headline della campagna promozione per l'apertura dei corsi di recitazione 2017-18 "recita" (appunto) 
CHIAMALE SE VUOI... EMOZIONI! (vedi video)
Anna Magnani è stata una GRANDE attrice proprio perché capace di generare emozioni con le espressioni facciali, il corpo, la voce. la gestualità... veramente magistrale il suo modo d'interpretare i personaggi che l'anno resa famosa.
Tanti i film che vi consiglierei di vedere (o rivedere). In questo momento che scrivo mi vengono in mente ROMA CITTÀ APERTA, BELLISSIMA, MAMMA ROMA... ecc. ecc.
Film veramente emozionanti.

Tutto quello (o quasi) che devi sapere per iscriverti alla Scuola d’Arte Drammatica I POCHI

E' il momento del SAGGIO

COMUNICAZIONE:
martedì 6 giugno 2017 alle ore 21, presso la Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria, va in scena il SAGGIO TEATRALE conclusivo dei Corsi di Recitazione 2016-17 della Scuola di Teatro I POCHI di Alessandria, erede dell’Istituto d’Arte Drammatica I Pochi fondata da Ennio Dollfus nel 1956.

Nella serata si esibiranno sul palco della Ferrero gli allievi del Corso di Formazione Teatrale (2° anno) che presenteranno una performance che rappresenta il frutto di esercizi d’improvvisazione e d’interpretazione comica ispirati alle opere di Achille Campanile. Autore della drammaturgia e delle elaborazioni sceniche è Francesco Parise, insegnante e regista della Scuola dei POCHI.

Parteciperanno all’evento gli allievi del  Corso di Avviamento alla Recitazione (1° anno), docente Davide Sannia, con la performance SINFONIA IN CAOTICA MAGGIORE.

Lo staff didattico 2016-17 della Scuola di Teatro I Pochi è composto da Francesco Parise (responsabile didattico), Davide Sannia (docente Corso di Avviamento alla Recitazione, Daniela Tusa (responsabile Compagnia dell’Ambra), Marianna De Fabrizio (docente corso breve di recitazione). Hanno collaborato Elisabetta Gagliardi (cantante e musicista) e Marco Trespioli (cantante e musicista).

Ingresso 9 euro.

Info: 3291155457 – ipochiscuoladiteatro@gmail.com .
Notizie e approfondimenti su facebook e blogspot.

CORSO BREVE DI RECITAZIONE 2017

Le lezioni del CORSO BREVE iniziano lunedì 27 febbraio 2017 h. 21-23 con  la prima lezione dimostrativa c/o la Sala Rosa del Teatro Ambra. Ne seguiranno altre sette che si svolgeranno al LUNEDI' sera, sempre presso le strutture del Teatro Ambra in Viale Brigata Ravenna n° 8Il corso è facile (light come preferiamo definirlo), divertente, intrigante, appassionante ed ECONOMICO (costa solo 150 euro). 
Il corso prevede una lezione la settimana in orario 21-23, per un numero di 8 incontri E' destinato a tutti coloro che vogliano svolgere una moderata ma seria attività teatrale, di età compresa tra i 14 e i 70'anni, in buona salute, in possesso dell'idoneità al movimento.


Il CORSO BREVE si rivolge a coloro alle prime armi, ai curiosi animati al desiderio di “provare a fare teatro” e a quelli che hanno avuto già qualche saltuaria esperienza in gruppi teatrali spontanei (parrocchie o scuole). Il corso è generalmente frequentabile da tutti. È sufficiente essere idonei all’attività fisica non agonistica. 
Le lezioni sono innanzitutto divertenti, perché propongono esperienze di tipo ludico dove qualche volta il “corsista” viene invogliato a “ridere” e a liberare “smodatamente” le proprie manifestazioni emotive; i corsi sono anche rilassanti, perché quasi sempre, durante gli incontri ci si dimentica delle proprie afflizioni quotidiane. L’età minima di partecipazione è 16 anni, ma in alcuni casi questo corso può essere frequentato anche da adolescenti. 

RASSICURAZIONI ai cosiddetti “timidi”: il “PRIMO CONTATTO” con l’attività teatrale sarà gestito dai docenti in maniera “morbida”, nell’evenienza che qualcuno possa incontrare delle impreviste difficoltà di socializzazione dovuta ad un’eccessiva introversione e al comprensibile imbarazzo ad “esporre apertamente se stessi” davanti a sconosciuti. Se questi atteggiamenti non sono derivati da seri problemi di natura patologica, l’insegnante si adopererà affinché l’allieva/o possa gradualmente inserirsi nel gruppo e, pertanto, avvicinarsi al gioco teatrale senza alcun trauma o forzatura di sorta.


LA DOMANDA PIU' FREQUENTE : per fare teatro bisogna per forza essere animati dal “talento” o dal “sacro fuoco del teatro”? NON È ASSOLUTAMENTE NECESSARIO. Fare teatro è anche, o solo, un modo per passare qualche serata in serenità ed in modo intellettualmente attivo. Il teatro vi aiuta a stare bene e in armonia con altre persone che condividono gli stessi intenti, ad esplorare e migliorare con semplicità le vostre potenzialità espressive, a riscoprire il piacere del gioco e quello dei sentimenti. E poi si fanno delle amicizie, alcune anche molto importanti. Dovete solo provare per credere.

Approfondimento:Giocando si impara”… e a teatro gli attori si divertono a giocare la vita. I giochi di gruppo veri e propri sono un’eccezionale preparazione al gioco scenico perché implicano ascolto, coinvolgimento, prontezza di reazione e divertimento! Alcuni di essi sono basati sul ritmo, sull’immaginazione, sull’espressione corporea mentre altri più spensierati, simili a quelli che ci divertivano da bambini, insegnano a non prendersi troppo sul serio.

Info corso: 3291155457 - ipochi@teletu.it
Inviate un sms con scritto INFO CORSO; saremo noi a telefonarvi


Anniversario Scuola di Teatro I Pochi


Sabato 10 dicembre con inizio alle ore 17,00 (ingresso libero) presso la Sala Ferrero del Teatro Comunale di Alessandria, col patrocinio e la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Alessandria, si svolgerà un incontro pubblico in occasione dell’Anniversario della Scuola di Teatro I Pochi, nata nel settembre del 1956 come Scuola di Recitazione Città di Alessandria e diretta da l’indimenticabile attore, regista, drammaturgo e pedagogo Ennio Dollfus (fonte del prof. Luciano Bevilacqua). 
Alla manifestazione sono invitati soprattutto gli ex allievi dei POCHI che hanno frequentato le aule pioneristiche della scuola tra gli anni 1956 e 1985, ma anche coloro che hanno frequentato i corsi di recitazione seguenti fino ad oggi.
Ospite della serata il grande FERRUCCIO SOLER
I
l’Arlecchino più famoso del mondo, protagonista in assoluto della pièce goldoniana ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONE diretta da Giorgio Strehler, uno dei più grandi spettacoli messi in scena in Italia e nel mondo.
FERRUCCIO  SOLERI
Durante la manifestazione si potranno ascoltare alcune testimonianze che riguardano il passaggio tra una compagnia di dilettanti volenterosi ed appassionati ad una struttura stabile fondata da Ennio Dollfus per istruire e formare gli attori in maniera più professionale.

Durante l’evento verrà consegnato il premio TEATRO NEL CUORE 2016 che rappresenta un riconoscimento alle persone che, nel nostro territorio, in questi ultimi anni si sono maggiormente distinte per la passione teatrale espressa.


INFO: ipochiscuoladiteatro@gmail
.com, Francesco Parise 3386539775

I Pochi fanno scuola dal 1956

I POCHI quest’anno compiono  60’anni

Il merito è stato soprattutto di Ennio Dollfus, uomo di grande cultura teatrale e distintosi per le inarrivabili doti di organizzatore culturale e per la determinazione del suo lavoro all’interno di una realtà che allora appariva un po’ spenta. Con una sua intuizione e per la necessità di formare gli attori che avrebbe poi inserito, se meritevoli, nella compagnia, Dollfus dà vita, nell’ormai lontano 1956, all’Istituto d’Arte Drammatica I POCHI, l’importanza del quale nella diffusione della pratica teatrale in provincia di Alessandria, sono sempre stati riconosciuti da tutti coloro che hanno fatto e visto teatro in Alessandria e provincia. È stato di sicuro un evento, una sorta di big bang culturale la cui rilevanza si cerca di spiegare anche a coloro che solo adesso si apprestano a praticare la “nobile” arte della recitazione.
La fama di questo inimitabile TEATRANTE e geniale pedagogo è ancora viva, tanto che a molti alessandrini piacerebbe che a lui, il maestro Ennio Dollfus,  e alla sua opera, fosse intitolato il Nuovo Teatro di Alessandria che verrà.
Noi della Scuola di Teatro I Pochi ne abbiamo ereditato i principi che sono quelli di suggerire e avviare alla pratica teatrale chiunque lo desiderasse, senza fare discriminazioni di nessun tipo, ritenendo pretestuose la valutazione delle persone in base al lavoro, alla preparazione culturale o al talento artistico.
La storia dei POCHI, quindi, deve continuare con l’inizio dei corsi di recitazione 2016-17.
Mercoledì 12 ottobre alle ore 21, con la canonica lezione dimostrativa gratuita, verrà presentato il percorso che gli aspiranti “attori” teatrali dovranno affrontare settimanalmente da ottobre fino a giugno. La sede del corso è in Alessandria c/o il TEATRO AMBRA in viale Brigata Ravenna n° 8.
Saranno sicuramente 8 mesi impegnativi e noi docenti, Francesco Parise, Davide Sannia e Daniela Tusa, ci auguriamo che sia per gli allievi un momento di crescita intellettuale, prodigo di divertenti esperienze e di forti emozioni.
Per informazioni basta telefonare anche subito al 329 11 55 457 oppure, se preferite, potete utilizzare la posta elettronica  e spedire un’email all’indirizzo ipochiscuoladiteatro@gmail.com.
Chi fosse interessato può partecipare direttamente alla lezione dimostrativa anche senza alcun preavviso


Requisiti per iscrizione al 2° anno (per esterni)

REQUISITI PER ISCRIVERSI AL 2° ANNO DELLA 
SCUOLA D'ARTE DRAMMATICA I POCHI 

  • aver frequentato nel 2016-17 un corso di recitazione propedeutico organizzato da un altro ente, scuola di teatro x non professionisti o da una compagnia teatrale dilettantistica operante nel territorio o anche fuori da esso;
  • possedere una significativa esperienza nel campo della recitazione teatrale avendo svolto un’intensa attività in compagnie teatrali NON PROFESSIONISTICHE.

L’ammissione al CORSO DI RECITAZIONE DEL 2° ANNO è vincolata dall’approvazione del corpo insegnanti della scuola successiva alla frequentazione di max 3 lezioni di prova e un colloquio finale.
Il numero di ammissioni è contenuto e comunque non potrà essere superiore a  5 (la classe del 2° anno prevede un numero massimo di allievi pari a 15).
La 1^ lezione è prevista l’11 ottobre 2017 alle ore 21 presso la Sala Rosa del Teatro Ambra di Alessandria (c/o il dopolavoro ferroviario in Viale Brigata Ravenna n° 8).
Per iscriversi occorre inviare un messaggio di posta elettronica all'indirizzo ipochiscuoladiteatro@gmail.com indicando nome e cognome, data di nascita, luogo di residenza, n° di cellulare, oltreché specificare le esperienze fino ad oggi maturate nel campo della recitazione teatrale.
È anche possibile telefonare al numero 329 11 55 457.

IN SINTESI tutto quello che devi sapere sul Corso di Avviamento alla Recitazione (1° anno)


Carolina Arata e Giulia Puggioni in preparazione di una
performance: Scuola di Teatro I POCHI marzo 2014
PER L’AMMISSIONE AL CORSO:

1) Età minima 14 anni, massima 65.
2) Non sono previste audizioni o provini di idoneità artistica di alcun genere. 
3) È necessario godere di uno stato di buona salute che non presenti controindicazioni e impedimenti all'attività fisica ed intellettuale prevista durante lo svolgimento delle lezioni. 


ALTRE.INFORMAZIONI INDISPENSABILI:

4) Durata: 8 mesi da ottobre a maggio: Il percorso didattico è diviso in due parti: la 1^ parte costituita da un ciclo di lezioni di 6 mesi (corso base) e una 2^ parte di 2 mesi dedicata all'approfondimento.
5) Orario: UNA lezione la settimana dalle ore 21 alle 23,30.
6) Nei primi mesi, qualora gli allievi regolarmente iscritti superasse il numero di 15, verrà effettuato il raddoppio delle lezioni.
6) Numero minimo di lezioni: n° 25.
7) Giorno della settimana: Martedì (con il raddoppio delle lezioni i gruppi di lavoro diventerebbero 2. Un 1° gruppo farà lezione al martedì, un 2° gruppo al mercoledì).
8) Perché il corso sia effettivamente avviato il numero di allievi minimo è pari a 9.
9) Costo del corso (da ottobre a maggio 2018): € 430 (nell'importo sono comprese tessera DLF e assicurazione infortuni societaria pari a 20 euro). Sono previste un numero minimo di 25 lezioni per un totale di 62,5 ore.
All'atto dell’iscrizione (da effettuare entro il 17 ottobre 2017) dovrà essere versato il 1° acconto pari all'importo di 150 euro. Entro il  14 novembre 2017 dovrà essere versato il 2° acconto anche questo pari a 150 euro Il saldo dovrà essere effettuato entro e non oltre il 19 dicembre 2017
10) Gli allievi sono tenuti ad indossare una divisa consona al movimento e di colore nero.
11) Le lezioni si terranno ad Alessandria presso il Teatro Ambra in Viale  Brigata Ravenna n° 8 (è possibile che alcune lezioni possano svolgersi in altri siti rispetto a quelli indicati).
12) In alcune occasioni gli allievi potrebbero essere coinvolti in esercitazioni dimostrative anche pubbliche.
13) L’incontro informativo si svolgerà il 27 settembre alle ore 21 presso il Teatro Ambra di Alessandria. Nella sala rosa del Dopolavoro Ferroviario le prime lezioni di prova (gratuite) nelle serate di martedì 3 e mercoledì 4 ottobre con inizio alle ore 21.

INFO LINE: 3291155457 - ipochiscuoladiteatro@gmail.com

Modulo per promozione Scuola di Teatro I Pochi

PROMOZIONE SCUOLA DI TEATRO

SCUOLA DI TEATRO di POCHI di Alessandria

PROMOZIONE SCUOLA DI TEATRO VALIDA 
FINO 4 settembre (max h. 23,59)

Compila e invia il modulo contatto per PRENOTARE la tua iscrizione al Corso di Avviamento alla Recitazione organizzato dalla nostra scuola di teatro.
Se la tua iscrizione sarà confermata all'avvio delle lezioni, potrai ricevere un buono spesa Amazon del valore di 30 euro.

Potrai leggere le condizioni della promozione al seguente link: 



Compila il form seguente che trovi all'indirizzo: MODULO


    


Archivio blog